A un passo da…CASA

Hai mai pensato a come puoi aiutarci concretamente con il nostro lavoro con le donne vittime di violenza?

Adesso abbiamo bisogno di voi per dare veramente la possibilità a una nostra ospite di Casa Viola di ripartire. Siamo finalmente giunti al momento finale di un progetto che dura oramai da più di un anno e che vede protagonisti una donna vittima di violenza e i suoi due figli. Dopo uno sfratto, una prima accoglienza, l’arrivo in Casa Viola, una ricerca lavoro intensa e il supporto nella gestione dei bambini finalmente è arrivata per questa famiglia l’assegnazione di un alloggio. E’ stato un percorso lungo, che ha richiesto pazienza e capacità di resilienza a questo nucleo ma che vede ora la possibilità di ripartire.

E’ proprio per questo che abbiamo bisogno del vostro aiuto. La casa, che è stata assegnata a questa donna, è completamente vuota e ora vogliamo cercare di renderla il più accogliente possibile, partendo da tutto ciò che è di primaria importanza.

Vi chiediamo quindi di contattarci se avete:

– Tavolo
– 4/6 sedie
– 3 reti letto
– 3 materassi singoli
– 3 cuscini
– 1 armadio
– 1 armadio credenza
– 1 lavatrice
– 1 scrivania
Siamo sicuri che saprete darci una mano per realizzare questo ultimo pezzetto di strada con questa bella famiglia!
Se hai del materiale scrivi a: m.rizzi@gruppopolis.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.